Vendita Appartamenti Napoli - Rif. Napoli-FF

€ 380.000

Appartamento in vendita a Napoli centro, piazza Trieste e Trento, trilocale ristrutturato

€ 380.000
Campania Napoli Napoli San Ferdinando
Piazza Trieste e Trento
Contratto
Vendita
Tipologia
Appartamenti
Destinazione
Residenziale
Regione
Campania
Provincia
Napoli
Comune
Napoli
Località
San Ferdinando
Superficie
120 m²
Locali
3
Camere
3
Bagni
2
Condominio mensile
€ 380

Nel cuore di Napoli, esattamente In Piazza Trieste e Trento, Appartamento Neo Ristrutturato posto al secondo piano di un Autorevole e Storico Fabbricato Monumentale.
A Napoli non è possibile ipotizzare una posizione più centrale e meglio collegata! Siamo a pochi passi dal Lungomare, di fronte al Teatro San Carlo, al Palazzo Reale, Via Toledo, Via Chiaia, Piazza Municipio e nelle immediate vicinanze delle sedi istituzionali, bancarie, universitarie e scolastiche di maggior prestigio; infine, senza rinunciare alla tranquillità alla sicurezza e riservatezza dell'edificio, in zona sono facilmente raggiungibili a pochi passi anche i locali per la movida, oltre che alle decine di bar, ristoranti, pizzerie, negozi di vario genere e supermarket) ed e’ collegatissimo dai mezzi di trasporto come metro linea 1, stazionamento autobus, funicolare ecc.
La soluzione, come accennato, si presenta completamente e finemente ristrutturata, ha una quadratura di circa 120 mq; espone prevalentemente a Sud a garanzia di luminosità, ed e composta da ingresso in piccolo disimpegno, ampio salone living con balconcino alla romana, bagno con vasca con finestra, cucina abitabile, secondo bagno con doccia ed aereatore, spaziosa cameretta, camera matrimoniale con cabina armadio e balcone (che abbraccia entrambe le camere oltre la cucina).
Questa e’ la casa ideale sia per chi cerca per uso proprio e desideri vivere nel vero cuore di Napoli prediligendo una "Casa Chiavi In Mano" dallo stile fresco e moderno sia per chiunque cerchi una soluzione ideale per investimento, anche da adibire totalmente o parzialmente a B&B e/o casa Vacanze senza dimenticare l'enorme plus costituito dal poter disporre di un'opzione posto auto all'interno della corte del fabbricato. Prezzo €380.000, 00 . Per Info e Appuntamenti Contattare in Orari di Ufficio - APE. Cl. E IPE: 55,20 Kwh/mq Annui -

1) Accesso ed Ubicazione
Appartamento di 123 mq catastali, netti 94 , piano 1 e mezzo (catastalmente terzo) senza diritto di ascensore (storicamente non n'è mai stata pagata la quota che si aggira intorno ai 6.500 € per avere la chiave ed arrivare comunque o al primo piano e salire una rampa, o arrivare al secondo piano e scendere una rampa di 10 gradini)
Ubicato all'interno del Palazzo Zapata, ala residenziale ovvero non quella monumentale che da su trieste e trento, la quale è composta esclusivamente da uffici, sedi della regione, università pegaso e le attività commerciali del piano terra.
Il fabbricato è sottoposto a vincolo totale della sovrintendenza motivo per il quale ci sarà il doppio atto notarile, il primo sottoposto a condizione sospensiva per il diritto di prelazione della sovrintendenza, il secondo avverrà dopo i 60 gg di silenzio assenso.
NB: è importante specificare che l'intero prezzo pattuito va pagato all'atto del primo rogito notarile

2) composizione e storia:
L'Appartamento ha subito diverse trasformazioni nel tempo tuttavia con un "filo conduttore" molto lineare....
Innanzitutto si tratta di un'immobile originato molto probabilmente da un "frazionamento in altezza" tra i 2 piani nobili, primo e secondo, avutosi in epoca remota (ante '35) motivo per il quale non è possibile rinvenire licenze/permessi ma parliamo di 1 cespite compravenduto 3 volte nell'ultimo trentennio
Le altezze (quote) sono differenti in quanto oltre a trovarci in presenza di immobile originato da frazionamento in altezza, ci troviamo anche in presenza di una struttura interamente rinforzata con le classiche putrelle post terremoto del 1980 che hanno notevolmente ristretto quote di solai e soffitti pur tuttavia non inficiando e quindi in deroga all'abitabilità poichè appunto in presenza di immobile di epoca remota

La storia recente è la seguente:
L'immobile fino agli anni 80 era una sola unità immobiliare abitativa, SUB 53
nell'85 viene presentato domanda di condono edilizio (47/85) per frazionamento in 2 unità e costruzione veranda
SUB 66, monolocale Abitativo, SUB 67 diviene Laboratorio C3 (perchè il proprietario dell'epoca era 1 pellicciaio e scaricava parte delle tasse dell'immobile)
l'intera consistenza immobiliare costituita dai 2 sub 66 e 67 Viene Venduta nel 2016 all'attuale proprietario
non prima di aver ottenuto la disposizione dirigenziale di quel condono per frazionamento e per veranda sul balcone
Dopodichè il nuovo proprietario provvede al ripristino della situazione pregressa, ripristinando l'intero appartamento come un'unica unità immobiliare residenziale, riportata adesso come SUB 94.....il tutto attraverso CILA con parere favorevole della sovrintendenza con la quale ha svolto anche tutti i lavori di ristrutturazione.

3) Condominio e Posto Auto
la quota ordinaria, ORDINARIA, del condominio è di ca. 380 € mesili!
questo è dovuto ai seguenti fattori:
a) Siamo all'interno del palazzo residenziale più centrale di Napoli (condizione per la quale, è impossibile pensare ad 1 quota condominiale ordinaria inferiore ai 150/200 €)
b) La quota è originata da un palese errore e scambio di SUB all'interno della Tabella Millesimale, il nostro appartamento infatti paga per un SUB che non corrisponde al Suo ma purtroppo i vecchi proprietari non si sono mai opposti e quindi la sentenza per l'attribuzione delle tabelle millesimali passò in giudicato.....
Chi vorrà potrà intentare una nuova causa per la modifica delle tabelle millesimali e vincerla al 100% dato il palese errore formale per l'attribuzione del SUB errato (dispongo della sentenza comprovante l'errore in ufficio)
c) per "alleggerire bonariamente" il torto subito, il vecchio amministratore, così come da accordi con tutti i condomini sono addivenuti all'accordo VERBALE di poter parcheggiare un'auto ad appartamento all'interno della corte del fabbricato (nello specifico quella di via Nardones 8)
Va specificato che è un posto auto NON ASSEGNATO e non RIPORTATO in nessun documento......è una Compensazione Bonaria per il fatto di pagare una quota condominiale di 380 € che, se si considerasse una quota ordinaria normale di 180 € per un appartamento in tale contesto + una quota di un posto auto in questa zona del valore di € 200 allora risulterebbe più "digeribile".

Classe Energetica: E 55,20 KW/h kWh/m2

Caratteristiche

  • Condizioni: Ristrutturato
  • Riscaldamento: Autonomo
  • Parcheggio: Cortile Privato
  • Piano: 2 - piani edificio 3
  • Cucina: Abitabile
  • Arredato: Non Arredato
  • Balcone: Si
  • Ascensore:
  • Portineria:
  • Climatizzato
  • Balconi
  • Riscaldamento autonomo
  • Esposizione esterna
  • Porta blindata
  • Cucina Abitabile

Mappa

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi www.planetcasa.net, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Salve! Clicca su uno dei nostri assistenti per inviare un messaggio, vi risponderanno il prima possibile.

Chat via WhatsApp